Il progetto

L’Associazione Utòpia, nella persona del dottor Ciro Petrarulo che ne è presidente, dà vita al “CortoSordi”, concorso nazionale di cortometraggi, nel 2013 cercando con esso, oltre che a ricordare l’attore, anche e soprattutto a fare attraverso lo spettacolo un qualcosa nell’ambito sociale.

La prima edizione, svoltasi nel 2012, vede premiato il regista Alfredo Traversa che successivamente diventa insieme all’attrice Raffaella Caso, direttore artistico dell’evento.

Nel 2013 il progetto “CortoSordi” viene proposto alla “Fondazione Alberto Sordi” che esaminatolo lo patrocina. Approfitto per ricordare che la “Fondazione Alberto Sordi” è un Ente Morale che si prefigge di realizzare e sostenere centri per la cura e l’assistenza dell’anziano e di istituire, in campo biomedico, centri di ricerca applicata alle patologie dell’età avanzata.

Nasce il sito cortosordi.it

Nell’edizione dell’anno scorso, l’evento è stato patrocinato oltre che dalla “Fondazione Alberto Sordi”, anche dal Comune di Grottaglie e dalla Regione Puglia, senza dimenticare la squisita ospitalità da parte della scuola “Edmondo De Amicis” il cui cortile è diventato la location della serata e la collaborazione del Maestro ceramista Antonio La Grotta, presidente del Consorzio Ceramisti di Grottaglie.

Nella scorsa edizione sono stati premiati ex equo il corto di Fabio Galante “I passi dell’anima” ed il corto di Saverio Deodato “Con gli occhi chiusi”.

La serata è stata presentata da Daniela Mazzacane e da Domenico De Pasquale (Mingo).

Per i primi due anni il tema era semplicemente il “sociale”, quest’anno prende definitivamente corpo l’unicità nazionale che contraddistingue questo evento e cioè il “tema”. Infatti, per “CortoSordi” edizione 2015 è stato scelto il film di Alberto Sordi “Detenuto in attesa di giudizio”, quindi il tema che dovranno trattare i corti in concorso sarà la “giustizia”.

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Corto Sordi è realizzato grazie a...

BCC San Marzano F.lli Camassa Colorobbia Art Ferramenta Linoci Planet Beauty Primed Scuderia Marchese Widiba

Regione Puglia
Fondazione Alberto Sordi
Città di Grottaglie